Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone

halloween-lbr-copia

Tic-tac, tic-tac.

Qualcuno ci fa notare che sono passati 2 anni dall’inizio del progetto Little Briar Rose.
Ma non avevamo iniziato il mese scorso? o forse erano 10 anni fa?
Quando penso Little Briar Rose, il mio cervello mi fa strani scherzi. A volte mi sembra di portarlo avanti da una vita. Altre, invece, mi sembra di averlo iniziato solo da pochi mesi.
A vederlo ora sembra così strano… Lo conosco a memoria, ma a tratti non lo riconosco più.
Mi chiedo spesso come mai provo queste emozioni contrastanti.
L’abbiamo iniziato, io e Fabiola, che eravamo entrambi sognatori e ingenui, con solo la volontà di fare qualcosa di “figo”.
Sin dal principio avevo chiara la linea guida di Little Briar Rose, seppure alcune scelte sono cambiate nel tempo.
Volevo una storia immersiva ma semplice, che potesse davvero portare i giocatori a sentirsi bambini.
Un’atmosfera scanzonata, ma non comica… e quel pizzico di intrigo e curiosità che solo le fiabe antiche sanno trasmettere. E volevamo che il gioco vero e proprio convivesse con tutto questo, e anzi, vi si integrasse senza attriti o interruzioni.

Abbiamo cercato di tenere fede a quest’idea e l’abbiamo portata avanti.
Little Briar Rose ci ha accompagnati tra alti e bassi; durante gli esami, mentre scrivevo la tesi, in viaggio, in ufficio, di notte, durante gli eventi… Lui era lì.
Anche quando non potevo lavorarci o sembrava impossibile continuarlo.

A volte si faceva odiare. Mi guardava e mi diceva “Sono ancora incompleto! Devi migliorarmi!” o “Questa cosa non piacerà a nessuno!”.
E a volte, invece, ci dava grandi soddisfazioni. Piccoli sorrisi dei giocatori mentre provavano il gioco, e complimenti incredibili. “Ma stanno davvero parlando del nostro Little Briar Rose?”. Questo mi ridava la carica per continuare.

E ora è finito. Davvero finito, grazie anche a Mangatar che ha creduto in noi e ci ha guidati verso la conclusione del progetto. Tutte queste sensazioni vorticano nella mia testa. Piacerà?

Intanto, io e Fabiola vi diamo il benvenuto nel mondo di Little Briar Rose.

► littlebriarrose.com
► Google Play
► App Store

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Reddit0Email this to someone